Un dubbio amletico che attanaglia sempre tutti: chi è che dovrebbe pagare al primo appuntamento, la donna o l’uomo? Una domanda che va avanti da anni ma che non trova una giusta risposta: ecco perché abbiamo analizzato diversi fattori che ti aiuteranno ad affrontare il dubbio più imbarazzante di un appuntamento!

1. Paga sempre il ragazzo sempre

Il bon ton vuole che sia sempre il ragazzo a pagare ad un appuntamento: a memoria di quel retaggio culturale in cui era l’uomo che guadagnava e portava “i soldi a casa” mentre la donna doveva pensare solo alla cura della casa e dei figli. Anche oggi un ragazzo che paga ad un appuntamento è considerato un gentiluomo, e molte donne pretendono questo gesto da parte sua. Per altre, invece, questo gesto è considerato come un insulto, pertanto pretendono che non sia l’uomo a dover pagare.

2. Paga chi fa il primo passo

Si tratta di una regola molto attuale in base alla quale si riesce a stabilire con certezza chi dovrebbe pagare il conto. Questa regola consiste che il pagamento è a carico di chi ha invitato l’altro ad uscire: quindi non ha importanza il sesso ma chi ha fatto la proposta.

3. Pagare alla romana

Un modo davvero semplice di risolvere la questione è di pagare “alla romana” cioè di dividere il conto equamente a metà. Questa è la soluzione ideale durante il primo incontro, dal momento che non vi è ancora nessun rapporto tra i due e quindi non vi è nessun obbligo tra i due: pagare alla romana rende l’appuntamento più rilassato e privo di sottintesi!

4. Chi paga al primo appuntamento?

Molte donne credono che debba essere l’uomo a pagare in quanto è un gesto romantico e la tradizione così vuole: in generale avviene così perché è l’uomo che chiede alla donna di uscire, rispettando anche la regola del primo passo! Si tratta però di un gesto rom antico solo se fatto in maniera spontanea: obbligare un uomo a pagare il conto, è una cosa tremenda. Inoltre, una donna dalla personalità indipendente potrebbe preferire di pagare alla romana, che rimane la soluzione  migliore!

5. Come ricambiare?

Se una donna o un uomo pagano in maniera spontanea il conto, la cosa più carina da fare è ricambiare questo gesto pagando per qualcos’altro, come ad esempio un l’ingresso al cinema, un aperitivo, o il parcheggio. È un modo molto più genuino e romantico di pagare a metà, e per vivere la questione più come un piacere che come una preoccupazione!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *